Dal 10 al 16 Torino è la capitale del design

 

Novanta appuntamenti tra eventi, meeting, workshop, esposizioni e tour. Torino Design of the city, dal 10 al 16 ottobre, trasformerà la nostra città nella capitale, per l’appunto, del design. L’occasione è data dalla convention biennale della World Design Organization, che non si svolge in Italia dal 1983.  Gli eventi in programma si snoderanno su sette percorsi. Nell’ambito di To-Talks, saranno organizzate otto conferenze che metteranno Torino al centro dell’attenzione: tra gli ospiti, il sindaco di Parigi Anne Hidalgo, il presidente di Unesco Italia Franco Bernabè, il presidente uscente del Wdo Mughendi M. Rithaa, la coordinatrice di Torino world design capital Paola Zini, Cesare Castelli, Bruce Sterling. Diverse le mostre: segnaliamo I love it, artigianato e design autoprodotto e rigorosamente made in Italy (Manifattura Aurora, Museo del Segno, via Abbadia di Stura), Lacche contemporanee: la tradizione birmana rivisitata dagli studenti dello Ied (Mao, via San Domenico), Fatto a mano: manifattura italiana creativa (Torino Incontra), segni e oggetti di re-design (Accademia Albertina), una selezione di opere di Le Corbusier, Castiglioni, Lloyd Wright, Zanuso (galleria Umberto I), Pop Art in the Docks (Docks Dora, dove giovedì 12 ci sarà la Notte bianca). Tre le sedi per l’Artdesign: Fonderie Limone a Moncalieri, Panta Rei (via Mercantini) e Interni Bonetti (via Carlo Alberto). Il quartier generale sarà in via Sacchi, che dal 10 al 30 ottobre ospiterà una serie di iniziative per pensare una rigenerazione urbana di questo pezzo di città. Qui trovate il programma completo.

Torino Design of the city
10-16 ottobre 
http://www.torinodesigncity.it/