Wall of Sound 10: Harari alla Spazio Don Chisciotte

 

Dopo trent’anni di assenza, Guido Harari torna a Torino con i suoi ritratti dedicati alle leggende del rock, del jazz e del pop: fino al 24 dicembre allo Spazio Don Chisciotte della Fondazione Bottari Lattes si potrà visitare Wall of Sound 10. Tra i fotografi più famosi nella storia della musica, capace di raccontare i grandi artisti in un solo scatto, Guido Harari ha allestito una mostra sonora e dal grande impatto visivo: le opere fotografiche ricoprono interamente le pareti della galleria e i brani degli artisti ritratti vengono diffusi nelle sale per offrire una avvolgente esperienza di fruizione. Wall of Sound 10, dopo il successo a Monforte d’Alba, propone cinquanta opere, realizzate tra il 1976 e il 2013, che ritraggono Laurie Anderson, David Bowie (nella foto), Jeff Buckley, Kate Bush, Vinicio Capossela, Nick Cave, The Clash, Leonard Cohen, Paolo Conte, David Crosby, Lucio Dalla, Fabrizio De André, Bob Dylan, Brian Eno, Giorgio Gaber, Peter Gabriel, John Lee Hooker, Iggy Pop, B.B. King,, Kinks, Bob Marley, Joni Mitchell, Ennio Morricone, Jimmy Page, Pink Floyd, Queen, Lou Reed, Rem, Vasco Rossi, Jimmy Scott, Compay Segundo, Bruce Springsteen, Rolling Stones, Patti Smith, Robert Smith, Caetano Veloso, Rufus Wainwright, Tom Waits, Frank Zappa.

 

Wall of Sound 10
Guido Harari
fino al 24 dicembre
Spazio Don Chisciotte
Fondazione Bottari Lattes
via della Rocca 37 b
martedì-sabato 10-12.30, 15-19
ingresso libero
www.fondazionebottarilattes.it/guido-harari-wall-of-sound-10-torino/