Al Piano 35 del grattacielo San Paolo cambia lo chef

Sono gli ultimi giorni dello chef Fabio Macrì al Piano 35, il ristorante più alto d’Italia in cima al grattacielo di Intesa San Paolo in corso Inghilterra. Il cuoco, infatti, che un anno fa era subentrato a Ivan Milani, cucinerà per l’ultima volta il 16 maggio; poi, il nuovo cambio. Ancora non si sa il nome ufficiale del suo successore: si parla di Marco Sacco, di Luigi Taglienti e di Enrico Bartolini. L’unica cosa certa è che sarà uno chef da due stelle Michelin. Inoltre, a fine giugno scadrà il contratto con la cooperativa emiliana Cir e, a meno di sorprese dell’ultimo minuto, non verrà rinnovato: si andrà così alla ricerca di un nuovo partner per la gestione del locale.