Riapre la Chiesa del Santo Sudario

 

La Chiesa del Santo Sudario riapre le porte. Dopo un lungo periodo di restauro finanziati da Fondazione CRT dal Niaf (il National Italian American Foundation di Washington) e dalla Compagnia di San Paolo, il gioiello del rococò piemontese torna ad accogliere i fedeli. La chiesa, situata all’incrocio tra via Piave e via San Domenico, ospiterà anche le funzioni religiose e gli incontri dei Confratelli del SS.Sudario. Ma, in futuro, c’è già in programma di organizzare mostre, conferenze e concerti