Parco della Salute, al via il bando da 455 milioni

 

Parte la gara per la realizzazione del Parco della salute: il direttore generale dell’azienda ospedaliera Città della Salute, Silvio Falco, ha firmato la delibera che dà il via alla procedura per l’affidamento del contratto di partenariato pubblico-privato attraverso il quale sarà costruita l’opera. Il progetto da 455 milioni di euro complessivi verrà finanziato con 150 milioni da finanziamento pubblico e 305 milioni a carico del privato che vincerà il bando. A breve, quindi, sotto la Mole sorgerà un centro polispecialistico all’avanguardia localizzato su un’area di circa 317mila metri quadrati a sud-est di Torino (area ex Fiat Avio)“ con quattro poli funzionali strettamente interconnessi tra loro. “Ci siamo, prende formalmente e concretamente avvio il progetto più significativo per la città e per il Piemonte dei prossimi anni, per migliorare ancora la qualità dei servizi sanitari offerti ai cittadini nostri e anche di altre regioni e per accrescere innovazione, ricerca e formazione in un campo strategico come quello della cura alla persona” ha dichiarato il presidente della Regione Sergio Chiamparino.