Le acqueforti di Tresoldi al Torchio di Porta Romana

Si inaugura venerdì 18 maggio Città tessute, la mostra di acqueforti realizzate da Franchina Tresoldi e ospitata nel nuovo spazio del Torchio di Porta Romana, storica galleria d'arte torinese. Sono opere dedicate alle architetture dei centri storici e non poteva mancare un lavoro in cui protagonista è la nostra città. Dopo aver iniziato l'attività di grafica pubblicitaria, Franchina Tresoldi si è dedicata a temi sociali e storici, ma nello stesso tempo, siamo negli anni Settanta, è iniziat...
Altro

Il 12 aprile dieci autori Miraggi al Ponte sulla Dora

  Alla libreria Il Ponte sulla Dora di Torino torna l'appuntamento con il format Dieci lettori per..., che, nato due anni fa, a ogni incontro chiama a raccolta dieci lettori per raccontare al pubblico un romanzo o una casa editrice. Giovedì 12 aprile alle ore 18.30 protagonista sarà la torinese Miraggi. Dieci, dunque, i libri che saranno presentati da altrettanti lettori, alcuni dei quali illustri come lo scrittore e giornalista Darwin Pastorin, che racconterà Ho scoperto di essere mor...
Altro

Mungo e “Il suono di Torino” al B-locale

Trentuno racconti che mettono a nudo la storia nascosta di Torino, lotte politiche e problemi sociali: immigrazione, fabbrica, terrorismo, crimine e ideologia, resistenza e movimenti artistici e musicali, rabbia, declino, cambiamento. Speranza. Perché Parigi ha i suoi fantasmi, Londra ne abbonda. E Torino ne possiede il suono. Si intitola per l'appunto Il suono di Torino il nuovo libro di Domenico Mungo, pubblicato da Miraggi Edizioni. Ricercatore di Storia contemporanea e antropologia socia...
Altro

Le voci ritrovate con Magliani alla Trebisonda

  Due grandi autori di lingua spagnola, inghiottiti dai crimini di massa del Novecento, ritornano nelle traduzioni di uno scrittore italiano, Marino Magliani, autore di romanzi, raccolte di racconti, reportage e una raccolta di poesie. Martedì 27 marzo alle 18.30 la Libreria Trebisonda ospita Le voci ritrovate, presentazione di Casamatta, di José Díaz Fernández (Miraggi), e Sudeste, di Haroldo Conti (Exòrma). Con l'autore interverrà il giornalista e scrittore Darwin Pastorin. José...
Altro

Al Massimo la serata del 21 è dedicata a Nemec

A due anni dalla morte e a cinquanta dalla Primavera di Praga, Jan Nemec viene ricordato mercoledì 21 marzo alle ore 21 al cinema Massimo, nell’ambito di Sotto18 Film Festival e nella cornice del Festival Slavika, in un evento organizzato in collaborazione con la casa editrice Miraggi e sostenuto dal Centro Culturale Ceco di Milano. Anche se meno noto rispetto ad autori come Miloš Forman e Jiří Menzel, entrambi premi Oscar, Nemec è stato probabilmente il più talentuoso rappresentante della N...
Altro

Boris Vian: sabato 3 al Circolo dei Lettori lo spettacolo con Giangilberto Monti

Boris Vian. Il principe delle notti di Saint-Germain-des-Prés racconta la storia, lo spirito, la generosità, il carattere, del geniale artista francese. Pubblicato da Miraggi, il libro di Giangilberto Monti (scrittore, musicista e ingegnere: proprio come Vian) è un docu-romanzo basato su fonti verificate e lunghe ricerche, che fa parlare i protagonisti di quegli anni come in un film: dieci capitoli, e dieci canzoni dell'artista francese, tradotte e incise da Monti nel corso della sua carrier...
Altro

Salone del Libro 2018: grandi numeri, ospiti straordinari e lo Strega europeo

E anche quest'anno potremo essere orgogliosi di avere il Salone del Libro. Nella suggestiva cornice del Museo del Cinema - scelta non casuale, come vedremo - Massimo Bray e Nicola Lagioia hanno presentato l'edizione 2018, in programma dal 10 al 14 maggio. Il ritorni dei grandi editori, di tutti i grandi editori, è stato sottolineato con legittimo orgoglio da Bray, specie dopo le tempeste legate a Tempo di Libri e alle vicissitudini politiche e economiche della Fondazione. Lagioia ha snocciol...
Altro

I consigli di Malvina della Trebisonda: le storie distopiche di Margaret Atwood

Pubblicato nel 1985 e, in Italia, tre anni dopo, questo romanzo è tornato recentemente in auge grazie a una fortunatissima serie televisiva, The Handmaid's Tale. Atwood è una delle migliori autrici anglofone contemporanee e scrive storie distopiche come questa, ambientata negli Stati Uniti di un futuro in cui le donne, private totalmente del potere dopo una sorta di colpo di stato, sottostanno alle regole imposte da una società patriarcale di tipo medievale. L'ancella protagonista, Difred, è...
Altro

A Santo Stefano i Number 9 (e i Beatles) da Emilia

Da Emilia, Santo Stefano si trasformerà in un vero e proprio omaggio alla storia dei Beatles. La tigelleria di corso San Maurizio, come lo scorso anno, ospiterà il concerto dei Number 9, gruppo che da sempre suona cover dei brani dei Beatles, tra psichedelia, beat e canzoni rock'n'roll da party vintage. Martedì 26, a partire dall'aperitivo delle 19 e per tutta la serata, si festeggerà con l'intera discografia del gruppo di Liverpool. E non ci saranno solo i Number 9: chi vuole può cantare o ...
Altro

I libri dell’anno scelti per noi da Malvina della Trebisonda

IL CONSIGLIO DEL MESE Un Giappone più privato, forse, quello che Igort sceglie di farci conoscere nel secondo dei Quaderni Giapponesi: più spazio ai viaggi, alle scoperte e agli incontri; ai tempi di un viaggiatore mai sazio che affronta l'ennesima tappa con il cuore gonfio di gioia. Immagini ancora più incantevoli e suggestive, se possibile, di quelle contenute nei primi Quaderni. Un carnet de voyage, un memoir, un reportage: tutto questo è Il vagabondo del manga. Igort, Il vagabondo del ma...
Altro